PROGETTO DI UNA MANSARDA


La mansarda come tutti ben sappiamo è un locale che viene ricavato in un sottotetto o attico. Il termine mansarda deriva dal francese mansarde, a sua volta tratto dall'architetto francese François Mansart che progettò per primo questo elemento architettonico. La superficie calpestabile in un ambiente mansardato di solito è posto nella parte centrale, ricevendo comunque una buona illuminazione da finestre o abbaini posti nel tratto inclinato del tetto. Il vantaggio di abitare in una mansarda è l'assenza di rumori, possibilità di avere un terrazzino esterno e godere di tanta luce naturale. Il progetto che sto per illustrarvi è uno dei miei preferiti. Il locale in questione si trova nei pressi del Lungomare di Salerno, quindi con affaccio sul mare. Il proprietario è un noto dermatologo del posto che lo ha ricevuto in eredità dai genitori. Grande appassionato di design e pittura aveva fatto richiesta di allestire una piccola galleria che esponesse le sue opere pittoriche.
Immagine Anna Venere

Inizialmente la mansarda si presentava come un grande locale vuoto, quindi a me il compito di riprogettarla interamente.

Render Anna Venere
Render Anna Venere
La scala che porta al locale mansardato funge un pò da divisorio dei due ambienti laterali che hanno un'ampia metratura. Sul pianerottolo della scala ho ricavato un piccolo angolo studio con una capiente libreria e una postazione pc.

Render Anna Venere
Nella parte sinistra, ho optato per una grande camera da letto. Gli arredi naturalmente sono stati concepiti su misura. La disposizione ad angolo ci ha permesso di avere uno spazio che fungesse da cabina armadio aperta. Per i momenti di relax o lettura, niente di più confortevole della tanto rinomata Tube Chair del designer Joe Colombo accompagnata dalla lampada Aj di Arne Jacobsen.

Render Anna Venere
Render Anna Venere

Annesso alla camera da letto un bagno padronale di ampie dimensioni con doccia e vasca angolare con idromassaggio. Al centro invece un grande mobile lavabo corredato ancora dalla Aj di Jacobsen.

Render Anna Venere
Render Anna Venere

Proseguendo per l'inclinazione del tetto sono riuscita a ricavare uno splendido terrazzino dove rinfrescarsi nelle caldi sere d'estate.

Render Anna Venere
Dall'altra parte invece è situato un ampio living. Composto da una cucina abitabile e funzionale, dotata di ogni elettrodomestico. L'isola ha un bellissimo piano in cemento a cascata che funge anche da tavolo con ben 6 posti.

Render Anna Venere
Render Anna Venere

Infine un splendido divano in pelle bianca che si rivolge verso l'area tv, che ho posizionato nella parte più bassa dell'ambiente.

Render Anna Venere
Ma gli elementi di pregio che impreziosiscono l'ambiente sono la "Diamond chair" del famoso Designer Harry Bertoia e la spettacolare icona del design italiano la "Lampada Arco" dei Fratelli Castiglioni.

Se il progetto vi è piaciuto lasciate un commento.



Commenti