BILOCALE IN STILE "PIET MONDRIAN"



Definiamo il bilocale come un appartamento di piccole dimensioni costituito per l’appunto da due locali: la zona notte, con una camera da letto, ed il soggiorno/cottura più servizi(bagno). Come tipologia abitativa il bilocale è adatto per essere utilizzato da una coppia vista la mancanza di una seconda camera da letto e più comodamente da un single. La metratura di queste abitazioni si aggira intorno ai 40/60m2, mentre l’altezza interna utile dei vani non può essere inferiore a 2,70m, con esclusione dei corridoi, disimpegni, bagni e ripostigli, per i quali può essere di 2,40m.

Il Progetto che sto per proporvi è uno dei miei preferiti. Che io ho voluto battezzare con il nome del famoso pittore Piet Mondrian proprio per lo schema colore utilizzato. Quello dei colori primari, che sono il ✏ blu, ✏ il giallo e ✏ il rosso.

Render Anna Venere

Il bilocale in questione mi è stato commissionato da una giovane coppia in procinto di sposarsi. La loro richiesta prevedeva un piccolo angolo cottura, la zona pranzo e spazio tv con divano. Per rilassarsi la sera dato che entrambi lavorano tutto il giorno e quindi sono fuori casa. Viste le dimensioni ridotte i proprietari hanno deciso di investire parte del loro budget per l'acquisto di svariati arredi di Design.

Render Anna Venere

La zona cucina è davvero minimal ma dotata di tutti gli elettrodomestici indispensabili. Ai quali si aggiunge un bel frigo della Smeg, capiente e di un bel giallo che si intona perfettamente con il rosso dei pensili della cucina.

Render Anna Venere

Angolo relax dotato di un comodo divano a due posti e mega schermo per trascorrere le serate insieme a guardare un bel film.

Render Anna Venere

La zona pranzo è stata impreziosita dalla sedia "serie 7" progettata dal noto architetto Arne Jacobsen nel 1955. La più popolare e venduta sedia di tutta la storia del design danese. 
Ha una forma sinuosa e accogliente, posata su quattro gambe sottilissime ma stabili, in metallo cromato o colorato.

Render Anna Venere

Le lampade a sospensione sono del Designer Tom Dixon, e appartengono alla serie di illuminazione denominata "Opal". Tom Dixon è un designer di fama mondiale il suo marchio è venduto in ben 65 paesi.

Render Anna Venere

Nella camera da letto per meglio adattare gli spazi ho creato una cabina armadio ad angolo che poi ho decorato con una carta da parati dallo stile geometrico. Le ante sono in vetro satinato così da poter far filtrare la luce ma nascondere eventuali disordini all'interno. Ho ricavato inoltre anche una zona studio. La sedia che ho scelto per la scrivania è ancora una volta una nota icona del design è infatti la "Cesca" di Marcel Breuer.

Render Anna Venere
 
Se il progetto vi è piaciuto o non...lasciate un commento.


Commenti